MONY VINEYARD

Fondata nel 2002, Mony Vineyard è una cantina boutique a conduzione familiare, situata ai piedi della Giudea nella valle Soreq di Bet Shemesh a circa 200 metri sul livello del mare, nascosta nella regione vinicola israeliana di Sansone.

La regione di Samson è riconosciuta come una delle zone vinicole più proficue di Israele.

L’azienda è stata fondata da Shakib Ertol, padre di famiglia e commerciante di olive, giunto nella magica zona della Valle del Sorek dal villaggio di Maghar nella Bassa Galilea. Il commerciante di olive si innamorò dei rigogliosi pendii verdi della valle del Sorek e decise di affittare terreni agricoli e piantare viti. Perché le viti?

Per la peculiarità delle colline sopra la Whistling Valley. Shakib Ertol già in quel momento riconosceva il potenziale della qualità delle uve che i vigneti avrebbero prodotto, e da oltre due decenni è stato chiaro a tutti quanto avesse ragione.

Supervisionati e curati dal capo enologo Sasson Ben Aharon, i vigneti  producono uve di alta qualità, che poi invecchiano in botti di rovere americano e francese nelle grotte sotterranee naturali della Cantina.

Oggi Mony Vineyard produce fino a 300.000 bottiglie all’anno. Un vino israeliano unico, sorprendente, di alta qualità e rigorosamente kosher. La cantina, il centro visite e la sua posizione nel belvedere sulla valle, offrono un’esperienza di ospitalità unica di fronte a uno dei paesaggi più belli del paese.

Scopri i vini Mony Vineyard: Mony Classic Cabernet Sauvignon, Mony Classic Ein Gedi, Mony Colombard, Mony Emerald Riesling, Mony Malbec Reserve, Mony Nahal Gewuztraminer, Mony Rosè, Mony Shiraz Reserve.

Go to the brand website >>

Consegna gratis per ordini +€120,00

X
×





0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop